ITIL® Service Strategy

CHE COS’È

  • ITIL, Information Technology Infrastructure Library, è la raccolta di linee guida promossa dal governo inglese per migliorare la progettazione, la realizzazione, il passaggio in produzione e l’erogazione dei Servizi IT.
  • ITIL Service Strategy è la pubblicazione che, all’interno del framework ITIL, si focalizza sullo sviluppo di policy, standard e linee guida per trasformare l’IT Service Management in un asset strategico che supporti l’intera azienda nel raggiungimento dei propri obiettivi.

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Raggiungere una migliore comprensione di tutti gli aspetti riguardanti l’elaborazione della strategia IT e l’allineamento agli obiettivi aziendali.
  • Comprendere come trasformare la Direzione IT da “fornitore di tecnologia” a “Service Provider”, da “centro di costo” a “Partner Strategico”.
  • Preparare al sostenimento dell’esame di certificazione ITIL Service Lifecycle Stream – Service Strategy (3 crediti).

“Never confuse a clear view with a short distance.” (Paul Saffo)

Calendario dei corsi

PREREQUISITI

Per accedere all’esame di certificazione è obbligatorio essere in possesso della certificazione IT IL Foundation e aver seguito il presente corso accreditato.

PERSONALE DOCENTE

I docenti HSPI sono accreditati dall’ente di formazione internazionale per la docenza e per la supervisione degli esami (APMG International/PEOPLECERT), certificati ITIL Expert e specialisti IT Governance, avendo maturato un’esperienza significativa di almeno quattro anni in progetti di adozione delle best practice ITIL presso Direzioni IT di medie e grandi dimensioni.

CONTENUTO DEL CORSO

I contenuti formativi dei corsi erogati da HSPI sono aggiornati all’ultima versione del Sillabo ITIL Foundation pubblicato da APMGroup (ente accreditatore unico per i corsi ITIL):

  1. Introduzione ai principi Service Strategy
  2. Processi di Service Strategy:
    • Strategy Management for IT services, per la definizione e il controllo della strategia dell’organizzazione e dei servizi IT
    • Demand Management, per la comprensione della domanda dei servizi da parte dei clienti
    • Service Portfolio Management, per l’elaborazione di un portafoglio di servizi coerente con la strategia IT e con le esigenze dei clienti
    • Financial Management for IT Services, per la costificazione dei servizi e la valutazione del valore che questi forniscono ai clienti
    • Business Relationship Management, per la gestione delle relazioni con i clienti a livello strategico e tattico.
  3. Attività di Service Strategy: l’individuazione del mercato e dei clienti di riferimento, sviluppo dell’offerta, sviluppo delle strategie di outsourcing
  4. Organizzare il Service Strategy: ruoli di processo e funzionali, necessari per la corretta esecuzione delle attività e dei processi di Service Strategy
  5. Sfide, fattori critici di successo e rischi