Al via la procedura fatturazione elettronica: a che punto sono la PA e gli operatori economici

martedì 17 giugno, 2014
di Cristina Dileo (Senior Consultant @HSPI)

E’ entrato in vigore l’obbligo di emissione, trasmissione, conservazione e archiviazione in forma elettronica delle fatture nei rapporti con le PA. Per il momento sono coinvolti ministeri, agenzie fiscali ed enti nazionali di previdenza.

Di sicuro impatto, vista l’epoca di spending review, i risparmi stimati: circa 1,6 miliardi di euro l’anno secondo l’Osservatorio sulla Fatturazione elettronica del Politecnico di Milano.

Altro discorso sulla divulgazione dell’iniziativa come “progetto a costo zero”. Vediamo insieme lo stato dell’arte.

©Riproduzione riservata

DOWNLOAD

PDF