Application performance management a supporto del problem management

lunedì 27 giugno, 2011
di Corrado Pomodoro (Senior Manager @HSPI)

Linee guida e best practice di IT Service Management, nel loro percorso di consolidamento e maturazione, concentrano sempre più l’attenzione sui “servizi” piuttosto che sui “processi”, al fine di indirizzare la difficile integrazione delle funzioni IT nel business delle organizzazioni. Recenti rapporti di Gartner e di Forrester Research hanno indicato nelle soluzioni APM (Application Performance Monitoring) e BTM (Business Transaction Monitoring) due importanti componenti a supporto di una gestione dei problemi orientata ai servizi piuttosto che alle singole funzioni applicative. Per dare concretezza a termini e concetti e fare il punto della situazione sul livello di maturità delle tecnologie in questione abbiamo intervistato Abraham Nevado, guru dell’APM.

©Riproduzione riservata

DOWNLOAD

PDF